Noleggiare o comperare lo strumento? Tastiere digitali?

Il mio consiglio personale, considerando il rapporto qualità-prezzo, è di noleggiare fin da subito un buon strumento, in modo tale che il bambino possa affrontare lo studio nelle migliori condizioni e che il confronto con lo strumento sia di tipo realistico. Studiare su tastiere digitali spesso fa acquisire cattive abitudini legate all'ascolto e sviluppo del suono e alle altre difficolta tecniche che presenta lo studio del pianoforte. Dopo il periodo iniziale (1-2 anni) si può decidere se è conveniente acquistare lo strumento che è stato noleggiato. In questo caso verrà scalato al prezzo complessivo del pianoforte l'importe che si è già versato tramite il noleggio. A Como un indirizzo qualificato di riferimento è sicuramente Picone. Anche solo per avere ulteriori informazioni.


Post recenti
Archivio
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square